Terremoto alla Disney: licenziato Bob Chapek, ritorna Bob Iger

Dopo due anni finisce bruscamente il regno di Bob Chapek come CEO della Disney: ieri sera è stato licenziato in tronco e senza convenevoli.

Bob Iger l’architetto delle acquisizioni di successo e del rilancio grandioso della casa di Topolino è tornato nel ruolo di amministratore delegato, con l’obiettivo di sistemare i conti e trovare un successore all’altezza nei prossimi due anni.

Queste le sue prime parole: “I am deeply honored to be asked to again lead this remarkable team, with a clear mission focused on creative excellence to inspire generations through unrivaled, bold storytelling”.

Le azioni Disney hanno perso il 40% nel corso del 2022. Chapek ha dovuto affrontare il COVID, il lancio della piattaforma Disney+, le polemiche politiche in Florica con il Governatore De Santis e la legge discriminatoria nei confronti della comunità LGBT+, oltre alle polemiche con Scarlett Johansson sulla distribuzione mista di Black Widow.

Un periodo turbolento, difficilmente paragonabile a quello espansivo e trionfale conclusosi con i trionfi cinematografici degli Avengers.

 

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.