Barry Jenkins: le emozioni sul set di The Underground Railroad

Il premio Oscar Barry Jenkins (Moonlight) sta lavorando alla sua prima serie tv, per Amazon Prime, tratta dal romanzo di Colson Whitehead, The Underground Railroad, sulla storia di un giovane uomo di colore e del suo tentativo di sfuggire alla schiavitù proprio attraverso quella rete di contatti nascosti che consentivano la fuga verso gli stati nordisti negli Stati Uniti dell’Ottocento.

Nel film Harriet l’abbiamo vista utilizzata dalla leggendaria Harriet Tubman, pochi mesi fa.

Jenkins ha scritto e diretto tutti e nove gli episodi della serie, con un investimento emotivo non tradizionale: “It’s the toughest thing I’ve ever done, not because it was difficult to make physically, but just emotionally. I’ve never cried on set, with anything I’ve made. On this one, at least once every two weeks somebody would be like ‘you alright man?’ I would have to walk… off the set for 10 or 15 minutes because I was just distraught. Our guidance counselor pulled me off set one day and would not let me continue to direct.”

Non sappiamo ancora quando la serie arriverà su Prime, ma almeno sappiamo che non è stata interrotta dal COVID19.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.