Il Re Leone sbrana il box office italiano

Il primo weekend della nuova stagione cinematografica ci regala il trionfo al di là di ogni previsione de Il Re Leone, il classico d’animazione Disney, aggiornato alle nuove tecnologie digitali.

Dopo aver fatto numeri impressionanti negli Stati Uniti e nel resto del mondo (510 milioni di dollari e 1,5 miliardi), il film di Jon Favreau ha sbancato anche nel nostro paese con 14 milioni di dollari in cinque giorni di programmazione.

Dati con ci consegnano un weekend che fa segnare +78% rispetto all’anno scorso.

Il risultato è di poco inferiore ad Avengers: Endgame, uscito qualche mese fa incassando 17,6 milioni nel primo fine settimana.

Nel 2019, la Disney ha piazzato, anche in Italia, cinque suoi film nei primi sei posti della classifica e il sesto è proprio quello Spider-Man: Far From Home, che pure è un prodotto della Marvel.

Al secondo posto resiste Hobbs & Shaw con 1 milioni nella settimana e un totale di 5,2 complessivi.

Terzo posto per Il signor diavolo di Pupi Avati, un ritorno all’horror particolarmente riuscito, con 426.000 euro.

La rivincita delle sfigate – Booksmart di Olivia Wilde conquista il quinto posto con 192.000 euro.

Negli Stati Uniti Attacco al potere 3 – Angel Has Fallen con Gerard Butler fa sua la vetta con appena 21 milioni di dollari.

La commedia di ragazzini, vietata ai minori, Good Boys, scende al secondo con 11 milioni e 42 milioni complessivi.

Hobbs & Shaw è sceso nel frattempo al quinto posto con 8 milioni che portano il totale a 147 complessivi che diventano 588 nel resto del mondo. Per un film costato 200 milioni, con la più grande star d’azione del decennio, figlio di un franchise che resiste da 20 anni, il risultato non è proprio stellare.

D’altronde il film è proprio insulso.

C’era una volta a… Hollywood di Tarantino scende al decimo posto con 5 milioni. Il totale americano ammonta a 123 milioni di dollari, mentre i primi dati dall’estero, dove è uscito il 15 agosto, lo spingono fino a 239 complessivi.

Se chiudesse ad oltre 350 milioni – incasso assolutamente possibile – potrebbe essere un buon successo per la Sony.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.