Cannes 2018: undici film aggiunti al programma ufficiale

Neanche Marco Mueller ai tempi delle sue Mostre veneziane aveva aggiunto strada facendo ben 11 film al cartellone principale.

E’ invece quello che è successo a Cannes quest’anno. La conferenza stampa di presentazione del 12 aprile era stata piuttosto avara di conferme. In realtà dopo appena sette giorni Fremaux ha rilanciato con un’informata di nuovi titoli, di cui ben tre in concorso, tre ad Un certain regard e gli altri cinque fuori concorso.

Il concorso di Cannes 71 si arricchisce, con due nomi imprevedibili, il francese Yann Gonzales con Knife+Heart, ambientato nel mondo del porno gay degli anni ’70 ed interpretato da Vanessa Paradis, quindi con Ayka del russo Sergey Dvortsevoy, che mancava da Cannes da un decennio. Sono due opere seconde e due debutti nel concorso della Croisette.

Il terzo film è l’atteso nuovo film di Nuri Bilge Ceylan, The Wild Pear Tree.

Grossi nomi anche fuori concorso, con The Man Who Killed Don Quixote che sarà il film di chiusura del festival, con il ritorno di Lars Von Trier dopo lo scandalo del 2011, con The House That Jack Built, su un serial killer e con la nuova versione di Fahrenheit 451 di Ramin Barhani  con Michael Shannon e Sofia Boutella.

Questi sono tutti i titoli.

In competition

UN COUTEAU DANS LE CŒUR (KNIFE + HEART) by the French Yann Gonzalez starring Vanessa Paradis.

AYKA by the Russian Sergey Dvortsevoy, director of Tulpan, winner of the Prize Un Certain Regard in 2008.

AHLAT AGACI (THE WILD PEAR TREE) by the Turkish Nuri Bilge Ceylan, winner of the Palme d’or 2014 for Winter Sleep.

Out of Competition

THE HOUSE THAT JACK BUILT by Lars von Trier starring Matt Dillon and Uma Thurman

Un Certain Regard

DONBASS by the Ukranian Sergey Loznitsa (Opening film)

MUERE, MONSTRUO, MUERE (MEURS, MONSTRE, MEURS) by the Argentinean Alejandro Fadel.

CHUVA E CANTORIA NA ALDEIA DOS MORTOS (THE DEAD AND THE OTHERS) by the Portugese João Salaviza and the Brasilian Renée Nader Messora.

Special Screening

ANOTHER DAY OF LIFE by Raul De La Fuente and Damian Nenow

Midnight Screenings

WHITNEY by Kevin MacDonald, about the life of the singer Whitney Houston.

FAHRENHEIT 451 by Ramin Bahrani with Sofia Boutella, Michael B. Jordan and Michael Shannon.

Closing film

THE MAN WHO KILLED DON QUIXOTE by Terry Gilliam, with Adam Driver, Jonathan Pryce and Olga Kurylenko

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.