Il libro della giungla rimane in testa al box office

Il libro della giungla 2

E’ Il libro della giungla diretto da Jon Favreau a guidare il box office mondiale anche per questo weekend di fine aprile.

Negli Usa il film ha aggiunto altri 61 milioni di dollari, raggiungendo i 191 complessivi in 10 giorni di programmazione. Nel mondo il totale è già salito a 533 milioni di dollari.

Male invece il debutto, posticipato rispetto all’Europa, di Il cacciatore e la regina di ghiaccio, prequel di Biancaneve, che ha chiuso a soli 19 milioni di dollari.

Resiste invece Zootropolis che sfonda il muro dei 900 milioni worldwide. Batman v Superman scende al sesto posto con 319 milioni in patria e 851 nel mondo: la Warner non ci guadagnerà vagonate di dollari, ma non è neppure un flop.

Anche in Italia rimane in testa Il libro della giungla con 4,2 milioni nel weekend lungo del 25 aprile, mentre Nonno scatenato è secondo con 1 milione di euro e Zona d’ombra con Will Smith è terzo con 740.000 euro.

Bene la riedizione di Lo chiamavano Jeeg Robot che grazie ai 7 David di Donatello aggiunge circa 700.000 euro al suo incasso globale, che ormai supera i 4 milioni.

Oltre i 700.000 euro anche Le confessioni di Roberto Andò con Toni Servillo, mentre Codice 999 di Hillcoat si ferma appena sotto.

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...