I consigli della settimana

Maps 1

Direttamente dal Festival di Cannes, questa settimana vi segnaliamo quattro film in uscita.

I primi due arrivano proprio dalla Croisette dove hanno avuto la loro prima.

Le meraviglie era l’unico film italiano del concorso. Diretto da Alice Rohrwacher non e’ stato accolto particolarmente bene, se non dalla stampa anglosassone.

Il film ci e’ parso davvero troppo debole, per il concorso piu’ importante del mondo.

La stessa sorte che condivide con Maps to the stars, che segna l’incontro tra David Cronenberg e lo scrittore Bruce Wagner. Una satira di Hollywood, che vorrebbe essere bella e maledetta, ma che finisce per condividere la superficialita’ del mondo che intende descrivere.

Per entrambi vi rimandiamo alla recensione dal festival. Potrete decidere voi stessi se valevano il concorso di Cannes.

Sempre sulla Croisette, ma fuori dal Festival ha avuto la sua premiere anche l’attesissimo Welcome to New York di Abel Ferrara, dedicato allo scandalo del Sofitel che ha travolto le ambizioni e la carriera politica di Dominic Strauss Kahn.

Lo troverete pero’ non in sala, ma sulle principali piattaforme di Video on Demand. I p[roduttori ed i distributori hanno preferito promuoverlo in questo modo. E’ uan novita’ per un film cosi’ importante, ma in Francia dove e’ disponibile da qualche giorno i risultati del download sono incoraggianti.

Vi segnaliamo inoltre l’ultimo film di Amos Gitai, Ana Arabia, presentato alla scorsa Mosgtra di Venezia. Un film girato tutto in un unico piano sequenza all’interno di una corte. La protagonista e’ una giornalista che cerca di ricostruire la storia di Ana Arabia, una donna che ha gettato un ponte di tolleranza tra israeliani e palestinesi.

Weekend del 22 maggio 2014

Maps to the stars di D.Cronenberg *1/2

Le meraviglie di A.Rohrwacher *1/2

Ana Arabia di A.Gitai **

Welcome to New York di A.Ferrara

Maps 1

A Como, invece troverete Maps to the stars all’Uci di Montano, assieme a Grace di Monaco, al nuovo Godzilla d’autore ed a Devil’s Knot – Fino a prova contraria di Egoyan. Allo Spazio Gloria fino a venerdi’ ci sara’ ancora Alabama Monroe, quindi una ripresa a grande richiesta di The Grand Budapest Hotel di Wes Anderson.

Lunedi’ sera invece per la rassegna settimanale La gabbia dorata di Diego Quemada Diez, presentato ad Un certain regard a Cannes l’anno scorso.

Al cinema Astra continua Grace di Monaco. Al Cinelandia Cantu’ 2000 prosegue invece Godzilla.

Per i fans di Bryan Singer e degli X-Men arrivera’ nelle sale Giorni di un futuro passato, con tutto il cast al completo, sia dell’originale che del prequel. I mutanti saranno all’Uci ed al Lux di Cantu’.

Ovviamente per tutti c’e’ la possibilita’ del VOD di Welcome to New York.

Buona visione!

 

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.