I migliori dell’anno per The Hollywood Reporter e Variety

Le due riviste di settore annunciano i preferiti dell'anno e c'è qualche più di qualche sorpresa. Soprattutto perchè si tratta delle riviste dell'industria americana, che dovrebbero celebrare l'autorevolezza della produzione nazionale, innanzitutto. E invece in vetta ci sono invece molti titoli stranieri, indipendenti, gemme da festival, come Leviathan, Ida, Solo gli amanti sopravvivono, Il regno… Continue reading I migliori dell’anno per The Hollywood Reporter e Variety

Le reazioni della stampa americana a Vita di Pi di Ang Lee

Nel weekend americano è uscito anche Vita di Pi, l'adattamento, da molti ritenuto impossibile, del romanzo di Yann Martel, ad opera di Ang Lee (La tigre e il dragone, Brokeback Mountain). Il film arriverà in Italia il 20 dicembre prossimo. Roger Ebert, il decano dei critici americani è particolarmente entusiasta, assegnando al film il massimo,… Continue reading Le reazioni della stampa americana a Vita di Pi di Ang Lee

Le prime reazioni della stampa a Zero Dark Thirty della Bigelow

Operazione Zero Dark Thirty di Kathryn Bigelow, uno dei film più attesi dell'anno, è stato mostrato alla stampa americana in anteprima nel weekend appena trascorso. La prima recensione la pubblica Richard Corliss sul Time Magazine: "This is movie journalism that snaps and stings, that purifies a decade’s clamor and clutter into narrative clarity, with a… Continue reading Le prime reazioni della stampa a Zero Dark Thirty della Bigelow

I critici americani su Lincoln di Steven Spielberg

E' uscito da qualche giorno nelle sale americane il nuovo film di Steven Spielberg, dedicato al presidente che ha posto fine alla Guerra di Secessione ed ha abolito la schiavitù. Nel weekend del Thanksgiving è andato benissimo anche al box office, segnando un prepotente ritorno di Spielberg dopo i due incerti esiti di War Horse… Continue reading I critici americani su Lincoln di Steven Spielberg

The Dark Knight Rises. Ecco le prime recensioni di Variety e The Hollywood Repoter

A pochi giorni dall'uscita in sala de Il cavaliere oscuro - Il ritorno o se volete di The Dark Knight Rises, è caduto l'embargo sulle recensioni da parte della stampa americana che lo ha visto una settimana fa. I primi, come sempre, sono i critici delle due riviste di settore, Variety e The Hollywood Reporter,… Continue reading The Dark Knight Rises. Ecco le prime recensioni di Variety e The Hollywood Repoter

Mereghetti su Hunger Games

A Paolo Mereghetti, un po' in controtendenza rispetto ai critici d'oltre oceano, Hunger Games non è piaciuto proprio. L'inizio di una nuova trilogia, che nelle intenzioni dei produttori dovrebbe sostituire Twilight ed Harry Potter nell'immaginario collettivo degli adolescenti americani (e non solo...) ha avuto un successo clamoroso negli States e dovunque sia uscito (sinora 372 milioni… Continue reading Mereghetti su Hunger Games

Todd McCarthy intervista Roger Ebert

Sull'Hollywood Reporter una gustosa intervista di Todd McCarthy a Roger Ebert, che racconta l'inizio della carriera di Ebert come critico cinematografico al Chicago Sun Times e come questo abbia influito sulla stessa carriera di McCarthy, per anni colonna di Variety ed ora alla concorrenza, dopo una dolorosa separazione. Roger Ebert ha pubblicato da poco un… Continue reading Todd McCarthy intervista Roger Ebert

Cannes 2011. La cerimonia d’apertura

Si è aperta la 64° edizione del Festival di Cannes con il lungo tappeto rosso d'occasione, che ha ospitato star e giuria, prima del cast del nuovo film di Woody Allen, l'apprezzatissimo Midnight in Paris. Un po' com'era avvenuto in passato con Londra (Match Point) e con la Spagna (Vicky Cristina Barcelona) il regista newyorkese… Continue reading Cannes 2011. La cerimonia d’apertura

Todd McCarthy esalta The Social Network

Todd McCarthy, firma storica di Variety, oggi a Indiewire, ha pubblicato la prima seria recensione del film di David Fincher sulla nascita del fenomeno Facebook. E senza sprezzo del pericolo, l'ha paragonato, per forza dirompente, capacità narrativa e ricerca sfuggente di una verità impossibile a Quarto Potere. Voi direte: è un'esagerazione. Lo penso anch'io, pur… Continue reading Todd McCarthy esalta The Social Network

Variety licenzia Todd McCarthy

[picapp align="none" wrap="false" link="term=todd+mccarthy&iid=3742788" src="6/9/6/4/AFI_10th_Anniversary_452d.jpg?adImageId=11188820&imageId=3742788" width="500" height="326" /] Tullio Kezich lo considerava il miglior critico del mondo. Perchè quasi sempre è il primo a scrivere di un film e nelle sue proverbiali recensioni non si limita a raccontarci se il film è bello o brutto, ma tiene sempre in considerazione l'aspetto economico del fare cinema. Lavorando per Variety, la… Continue reading Variety licenzia Todd McCarthy