I migliori dell’anno per il New York Times

Manhola Dargis e Tony Scott, i due critici del New York Times hanno scelto i loro preferiti del 2013. La Dargis ne ha scelti 16 senza ordine. Scott invece ha fatto una classifica con i primi dieci con 6 ex aequo al decimo posto... e 5 documentari. Non molti i titoli in comune: 12 years… Continue reading I migliori dell’anno per il New York Times

Annunci

Le reazioni della stampa americana a Vita di Pi di Ang Lee

Nel weekend americano è uscito anche Vita di Pi, l'adattamento, da molti ritenuto impossibile, del romanzo di Yann Martel, ad opera di Ang Lee (La tigre e il dragone, Brokeback Mountain). Il film arriverà in Italia il 20 dicembre prossimo. Roger Ebert, il decano dei critici americani è particolarmente entusiasta, assegnando al film il massimo,… Continue reading Le reazioni della stampa americana a Vita di Pi di Ang Lee

I critici americani su Lincoln di Steven Spielberg

E' uscito da qualche giorno nelle sale americane il nuovo film di Steven Spielberg, dedicato al presidente che ha posto fine alla Guerra di Secessione ed ha abolito la schiavitù. Nel weekend del Thanksgiving è andato benissimo anche al box office, segnando un prepotente ritorno di Spielberg dopo i due incerti esiti di War Horse… Continue reading I critici americani su Lincoln di Steven Spielberg

I critici americani su Inception

Dopo le recensioni di Variety e The Hollywood Reporter e l'anticipazione di quella di Rolling Stones, sono uscite quelle dei quotidiani in vista dell'uscita in sala di oggi. Il fronte unitario ed entusiasta che ha coinvolto anche Roger Ebert (****), Kenneth Turan del LATimes (****) e Richard Corliss di Time (****), ha trovato soprattutto a… Continue reading I critici americani su Inception

Roger Ebert ed il NYT stroncano il nuovo Shyamalan

C'era una volta un regista americano di origini indiane e di belle speranze:  con un debutto molto sopravvalutato, ma non disprezzabile era stato candidato agli oscar e dopo un secondo piccolo film sui supereroi, sembrava aver ereditato lo scettro del cinema fantastico da Spielberg e soci. Quel regista si chiama(va) M.Night Shyamalan. Tutto quello che ha diretto dopo Il sesto senso e Unbreakable è… Continue reading Roger Ebert ed il NYT stroncano il nuovo Shyamalan

Anche il NYT contro Kick-Ass

A.O.Scott si inserisce nel dibattito aperto dalla recensione di Roger Ebert sulla violenza inaccettabile di Kick-Ass ed in un articolo intitolato Brutal truths about violence, afferma: Even before it opened in theaters on Friday, “Kick-Ass” had achieved a degree of notoriety thanks to a scene in which Hit-Girl, a pint-size masked vigilante played by Chloë Grace… Continue reading Anche il NYT contro Kick-Ass