Bones and All: al via le riprese del nuovo film di Guadagnino

Sono cominciate negli Stati Uniti in Ohio, le riprese del nuovo film di Luca Guadagnino, Bones and All, tratto dal romanzo di Camille DeAngelis, adattato da David Kajganich (Suspiria A Bigger Splash).

Guadagnino ha messo in piedi un cast sontuoso guidato da Chalamet e Stuhlbarg, reduci dal suo Chiamami col tuo nome, a cui si sono aggiunti Chloe Sevigny e Francesca Scorsese con cui aveva lavorato per We Are Who We Are, Taylor Russell, André Holland, Jessica Harper, il regista David Gordon Green e il premio Oscar Mark Rylance.

Intervistato da Deadline, ha dichiarato: “I’ve been totally influenced by the American culture, American cinema and now, American landscape, so I’m very happy and proud that I’ve finally come to this shore, the last few months have been amazing for me, getting to know this part of the country, which is beautiful and unseen.”

Secondo Repubblica il film racconta “la storia di un primo amore, quello che porta Maren, una giovane donna che impara a sopravvivere ai margini della società, e Lee, un reietto vagabondo dall’animo combattivo, a unirsi e intraprendere un’odissea di centinaia di chilometri nell’America di Ronald Reagan, tra botole, passaggi segreti e stradine di provincia. Tuttavia, per quanto si sforzino, qualunque strada sembra riportarli al loro tremendo passato, fino al momento finale che deciderà se il loro amore sia realmente in grado di sopravvivere al loro essere altro rispetto al mondo che li circonda”.

Nonostante le riprese americane, la produzione è interamente italiana con Luca Guadagnino e Marco Morabito per Frenesy Film Company, Lorenzo Mieli per The Apartment Pictures, del gruppo Fremantle, Francesco Melzi d’Eril e Gabriele Moratti per Memo.

I’d been handed this beautiful script by David Kajganich, and while I was reading it, I felt like I knew how to make this movie. At the same time, the second I read it, I said, I think only Timothee can play this role. It was serendipity because he was in Rome and I was in Rome and we met after this year of Covid constriction, and we could meet and spend time together”.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.