Fast & Furious 9 vola al box office internazionale

Grande sollievo in casa Universal per il primo notevolissimo weekend internazionale per Fast & Furious 9, il nuovo film di Dominic Toretto e soci, che ha debuttato in Asia, Far East e medioriente, conquistando 162 milioni di dollari complessivi in tre giorni di programmazione.

Di questi, ben 135 vengono dalla Cina, che sembra aver ripreso a pieno regime. 10 milioni sono invece l’incasso in Corea del Sud e 2,4 a Hong Kong.

In Russia il film ha incassato 8 milioni ed è il miglior risultato da un anno e mezzo.

Il film deve ancora uscire negli Stati Uniti dove tuttavia il mercato stenta ancora: questa settimana l’horror Spiral – The Book of Saw si è fermato a 4,6 milioni, davanti al thriller di Guy Ritchie con Jason Statham, Wrath of a Man, con 2,9 e a Those Who Wish Me Dead con la Jolie, che ha chiuso a 1,8.

La prossima settimana che è quella di lancio dell’estate negli Stati Uniti con il Memorial Day, debutteranno A Quiet Place II della Universal e Crudelia della Disney.

Vediamo se qualcosa si muoverà.

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.