Netflix offre 200 milioni per Godzilla Vs. Kong

Dopo il debutto del Monsterverse con Godzilla nel 2014, poi Kong: Skull Island nel 2017 e Godzilla II – King of Monsters nel 2019, il quarto capitolo della saga, Godzilla Vs. Kong, avrebbe dovuto uscire il prossimo 21 maggio 2021, in sala.

Ma la Warner e la Legendary, che l’hanno prodotto, stanno immaginando una strategia distributiva simile a quella di Wonder Woman 1984, mista tra cinema e streaming.

Il film è diretto da Adam Wingard e interpretato da Alexander Skarsgård, Millie Bobby Brown, Zhang Ziyi, Rebecca Hall, Brian Tyree Henry, Eiza González, Kyle Chandler and Demián Bichir.

Secondo Variety tuttavia Netflix avrebbe offerto ben 200 milioni di dollari per accaparrarsi i diritti del film in esclusiva.

La Warner, che possiede il 25% del film, sta spingendo perchè la Legendary, che l’ha prodotto e ne detiene il 75%, scelga la strategia mista e lo conceda invece ad HBO Max, rifiutando l’asta di Netflix.

Come andrà a finire?

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.