Mank: le prime immagini del nuovo film di Fincher su Quarto Potere

Netflix ha finalmente rilasciato le prime immagini di Mank, il film di David Fincher su Herman Mankiewicz, lo sceneggiatore di Quarto Potere.

Il gigante dello streaming ha anche rilasciato l’elenco degli attori e dei ruoli interpretati:

  • Gary Oldman as Herman J. Mankiewicz
  • Amanda Seyfried as Marion Davies
  • Lily Collins as Rita Alexander
  • Arliss Howard as Louis B. Mayer
  • Tom Pelphrey as Joe Mankiewicz
  • Sam Troughton as John Houseman
  • Ferdinand Kinsley as Ivring Thalberg
  • Tuppence Middleton as Sara Mankiewicz
  • Tom Burke as Orson Welles
  • Joseph Cross as Charles Lederer
  • Jamie McShane as Shelly Metcalf
  • Toby Leonard Moore as David O. Selznick
  • Monika Grossman as Fraulein Freda
  • Charles Dance as William Randolph Hearst

Mank è stato scritto da Jack Fincher, il padre del regista ormai scomparso, moltissimi anni fa.

Speriamo solo che il film non rimesti ancora una volta nelle polemiche, che seguirono la pubblicazione del libro di Pauline Kael su Citizen Kane, nel quale attribuiva la paternità del film interamente a Mankiewicz.

La fotografia è di Erik Messerschmidt che ha lavorato con Fincher su Mindhunter, mentre le musiche sono di Trent Reznor e Atticus Ross.

Ecco le immagini:

 

3 pensieri riguardo “Mank: le prime immagini del nuovo film di Fincher su Quarto Potere”

      1. Condivido in particolare l’osservazione sulle lungaggini nella parte centrale: se avessero sforbiciato quella in sede di montaggio “L’eccezione alla regola” sarebbe stato un capolavoro assoluto. Grazie per la risposta! 🙂

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.