Rampage spacca il box office, ma i Cinema Days non hanno aiutato molto…

Rampage, il nuovo film di Dwayne The Rock Johnson, incassa 34 milioni al box office americano, confermando, se ancora ce ne fosse bisogno, il suo protagonista come una delle star più infallibili al botteghino.

Nonostante il film sia un mediocre videogame, ha superato il fenomeno A quiet place che negli Stati Uniti ha resistito alla grande con 32 milioni nel secondo weekend e un incasso totale di 99 milioni in dieci giorni.

Abbiamo rinunciato a comprendere l’America trumpiana e le sue dinamiche profonde, ma il successo clamoroso di film che non hanno quasi nessuna qualità, lascia sempre stupiti. Un successo peraltro che non travalica più l’oceano, come testimonia il fatto che, anche per lo stupido film di Krasinski, il 65% degli incassi mondiali arrivi dalla madrepatria.

Al terzo posto un altro horror, questa volta firmato dalla Blumhouse, Truth or Dare, con 19 milioni di dollari. Non c’è dubbio che l’horror sia diventato il genere di riferimento per raccontare la realtà americana. I successi settimanali ne sono una continua testimonianza.

Scende al quarto posto Ready Player One con 11 milioni 115 complessivi e un totale mondiale di 475.

Black Panther è ancora sesto con 673 milioni d’incasso americano e un totale di 1 miliardo 313 milioni complessivi, mentre sale al settimo posto L’isola dei cani di Wes Anderson che la distribuzione ha portato in quasi 2.000 sale: 5 milioni questo weekend per un totale di 18 sinora. Superare Fantastic Mr.Fox sarà agevole, ma restano lontani i risultati di Moonrise Kingdom e The Grand Budapest Hotel.

Anche in Italia nella settimana dei Cinema Days è Rampage a raggiungere la vetta, con 1,2 milioni di euro. Secondo posto per l’adrenalinico Nella tana dei lupi con 793.000 euro, mentre Io sono tempesta di Luchetti si ferma appena 3.000 euro più sotto.

Ready Player One è quarto con 768.000 euro, mentre continua ad incassare bene il bellissimo I segreti di Wind River, che con 465.000 euro è quinto e sopravanza A quiet place.

La prossima sarà una settimana di uscite di qualità, in attesa dello showdown della Liberazione: Loro vs gli Avengers. Due film di villain e supereroi, in fondo…

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.