Barry Jenkins firma per dirigere Expatriate

Barry Jenkins, premio Oscar a sorpresa per Moonlight, sta lavorando sull’adattamento del romanzo di James Baldwin, If Beale Street Could Talk: un’altro studio di caratteri come Medicine for Melancholy.

Ma la Universal gli ha offerto il suo primo film mainstream, interpretato da Chadwick Boseman, l’attore che sarà Black Panther nei film della Marvel.

Il film si intitola Expatriate, ed è ambientato negli anni ’70: racconterà il tentativo di dirottare un’aereo di linea.

Non si sa di più, ma è probabile che Jenkins ci lavori nel 2019, dopo aver terminato If Beale Street Could Talk.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...