Kong all’attacco del box office!

Le dimensioni contano. E quelle dell’enorme re di Skull Island superano ogni più rosea aspettativa. La nuova avventura di King Kong conquista la cima del box office con 61 milioni di dollari, lasciandosi alle sue spalle Logan che pure incamera altri 37 milioni per un totale di 152 in soli dieci giorni di programmazione.

Al terzo posto l’horror-sensazione Get Out con 21 milioni settimanali e un totale di 111: un altro trionfo per il mago Jason Blum. Così come accaduto anche per Split, un budget minuscolo di neppure 5 milioni di dollari si è trasformato in un successo capace di sfondare il muro dei 100.

Nella top ten si segnalano Lego Batman con 159 milioni complessivi, ma solo 275 in tutto il mondo, segno che la mania per i mattoncini non ha contagiato il box office mondiale.

Il diritto di contare è ancora settimo con 162 milioni di dollari complessivi d’incasso ed è uno dei successi black più grandi di sempre.

Nonostante la beffa dell’Oscar, La La Land si sta prendendo una bella rivincita anche al box office: se Moonlight languisce in diciassettesima posizione con 1 milione di dollari e 27 complessivi, La La Land è ancora in top ten dopo ben 14 settimane, vicinissimo a 150 milioni di dollari d’incasso in patria che diventano 416 in tutto il mondo: per Damien Chazelle è un meritatissimo trionfo.

In Italia Logan e Kong: Skull Island si contendono la vetta di un box office impoverito, nonostante l’ennesimo Cinema Day.

Sono sette mesi che il botteghino italiano è in grandissima sofferenza: l’emorragia continua… con l’unica eccezione delle Sfumature, che sono ormai vicinissime ai 15 milioni di euro, e dell’Ora legale di Ficarra e Picone, che hanno superato i 10, il report settimanale inanella una serie di delusioni senza fine.

Questa settimana sale al terzo posto Il diritto di contare con poco più di 800.000 euro, al quarto e al quinto due italiani Beata ignoranza e Rosso Istanbul. Tutti gli altri sono sotto il mezzo milione.

 

 

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...