L’horror Get Out primo negli States, ancora 50 sfumature in Italia…

get-out

Il Re Mida dell’horror a basso costo, Jason Blum, ha colpito ancora. Dopo il successo di Split, 9 milioni di budget e 130 milioni di dollari solo in patria, anche il nuovo Get Out diretto da Jordan Peele ha sbancato il box office con 30 milioni nei primi tre giorni di programmazione, a fronte di un costo di produzione di soli 4,5 milioni di dollari.

Al secondo posto Lego Batman con 18 milioni, mentre John Wick 2 è terzo. Solo quarto The Great Wall che crolla del 52% e sale a 34 milioni complessivi.

Maluccio 50 sfumature di nero con 103 milioni di dollari sinora che diventano 328 nel mondo.

La La Land che ieri notte ha vinto 6 Oscar sale a 140 milioni di dollari negli USA e 368 nel mondo.

In Italia invece continua il dominio del sadomaso per tutti di 50 sfumature di nero con 1,8 milioni e un totale diquasi 14 milioni, che vale il primato nel 2017 e il quarto posto assoluto di stagione.

Al secondo posto The Great Wall e al terzo Mamma o Papà? con Albanese e la Cortellesi, entrambi sopra 1,3 milioni. Beata ignoranza con la coppia Giallini-Gassman è quarto con 1,2 milioni mentre si difendono bene Trainspotting 2 con un milione, Jackie settimo con 830.000 euro e La La Land ottavo con 474.000 euro e un totale di 7 milioni.

 

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...