Annunci

Elle ed E’ solo la fine del mondo trionfano ai César

La notizia ci era sfuggita e chiediamo perdono.

Sono stati Elle, diretto da Paul Verhoven ed interpretato da Isabelle Huppert ed E’ solo la fine del mondo, diretto da Xavier Dolan ed interpretato da Gaspar Ulliel a trionfare ai premi César, dividendosi i premi principali.

Miglior film e miglior attrice per Elle. La cerimonia ha regalato tre premi anche a E’ solo la fine del mondo, miglior regia e miglior montaggio, con Gaspar Ulliel miglior attore.

Due premi a La mia vita da zucchina per la sceneggiatura e la miglior animazione.

Tre premi anche per l’opera prima Divines di Houda Benyamina.

Molti invece sono rimasti a bocca asciutta, a partire da Ma Loute, Agnus Dei e Mal des pierres.

Solo un premio per Frantz, alla miglior fotografia.

Il palmarès completo:

Miglior film
Elle  – Paul Verhoeven

Miglior regia
Xavier Dolan – E’ solo la fine del mondo

Miglior attrice
Isabelle Huppert – Elle

Miglior attore
Gaspar Ulliel – E’ solo la fine del mondo

Miglior sceneggiatura originale
Solveig Anspach, Jean-Luc Gaget – L’effetto acquatico

Miglior adattamento
Céline Sciamma – La mia vita di zucchina

Miglior attrice secondaria
Déborah Lukumuena – Divines

Miglior attore secondario
James Thierrée – Chocolat

Miglior promessa femminile
Oulaya Amamra – Divines

Miglior promessa maschile
Niels Schneider – Diamant noir

Miglior opera prima
Divines – Houda Benyamina

Miglior film documentario
Merci Patron! – François Ruffin

Miglior film d’animazione – lungometraggio
La mia vita di zucchina – Claude Barras

Miglior fotografia
Pascal Marti – Frantz 

Miglior montaggio
Xavier Dolan – E’ solo la fine del mondo

Miglior musica originale
Ibrahim Maalouf – Dans les forêts de Sibérie

Miglior sonoro
Marc Engels, Fred Demolder, Sylvain Réty, Jean-Paul Hurier – L’Odyssée

Migliori costumi
Anaïs Romand – La Danseuse

Miglior scenografia
Jérémie D. Lignol – Chocolat

Miglior cotometraggio
Maman(s) – Maïmouna Doucouré
Vers la tendresse – Alice Diop

Miglior film d’animazione – cortometraggio
Ce qui a deux âmes – Fabrice Luang-Vija

Miglior film straniero
Io, Daniel Blake – Ken Loach (Regno Unito/Francia/Belgio)

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: