Room con Brie Larson vince il Toronto Film Festival

ROOM_Teaser_Poster_UnilLogo

Si è chiuso nel weekend anche il Toronto Film Festival, che non ha riservato grandi sorprese: quasi tutti i film migliori si erano già visti a Cannes, Locarno e Venezia o a Telluride.

Moltissime le delusioni, a partire da High Rise di Wheatley, l’attesissimo adattamento da Ballard, con Tom Hiddleston.

Una delle poche anteprime vere del festival canadese si è però aggiudicato il People Choice Award ed è Room, il nuovo film di Lenny Abrahamson (Frank), interpretato dalla sempre fenomenale Brie Larson.

E’ la storia di una madre e di un figlio, tenuti prigionieri in una stanza e dei loro tentativi di fuga. Il film è tratto da un romanzo di Emma Donoghue.

Il miglior documentario si è invece già visto al Lido: Winter on Fire di Afineevsky sulla rivolta di Piazza Maidan a Kiev.

Curiosamente il premio FIPRESCI della stampa internazionale è andato al criticatissimo esordio del figlio di Alfonso Cuaron, Jonas, intitolato Desierto.

Questi tutti i premi assegnati:

People’s Choice Award: “Room,” directed by Lenny Abrahamson

People’s Choice Award For Documentary:
 “Winter on Fire: Ukraine’s Fight for Freedom,” directed by Evgeny Afineevsky

People’s Choice Award For Midnight Madness: “Hardcore,” directed by Ilya Naishuller

Best Canadian Feature Film:
 “Closet Monster,” directed by Stephen Dunn

Special Citation, Canadian Feature Film: “My Internship in Canada,” directed by Phillippe Falardeau

Best Canadian First Feature Film: “Sleeping Giant,” directed Andrew Cividino

Prizes of the International Critics (FIPRESCI Prize) for Special Presentations Section:
 “Desierto,” directed by Jonas Cuaron

Prizes of the International Critics (FIPRESCI Prize) for Discovery Section:
 “Eva Nova,” directed by Marko Skop

Discovery Programme Filmmakers Award: “Black,” directed by Adil El Arbi and Bilall Fallah

NETPAC Award For Best Asian Film: “The Whispering Star,” directed by Sion Sono

Best International Short Film: “Maman(s),” directed by Maimouna Doucoure

Best Canadian Short Film: “Overpass,” directed by Patrice Laliberte

Platform Prize: “Hurt,” directed by Alan Zweig

Room 1

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.