Captain America primo negli States, in Italia resiste Noah

Noah 1

Captain America si conferma in vetta al box office americano per la terza settimana consecutiva, conquistando altri 26 milioni per un totale di 201. Nel mondo sono invece 586 milioni di dollari.

Al secondo posto il cartone Rio 2 della Fox che con 22 milioni e 75 complessivi rimane saldamente sul podio.

Male, malissimo il debutto di Transcendence di Pfister con Johnny Depp. Solo 11 milioni all’esordio: il peggiore per un film di Depp da The Rum Diary.

Noah scende al nono posto con 5 milioni e 93 complessivi, ma nel mondo i dati sono più incoraggianti: 290 milioni complessivi.

In Italia il film di Aronofsky si conferma in vetta anche nel weekend pasquale di un soffio su Rio 2 con 1,6 milioni di euro ed un totale di 5 milioni.

Ma il vero fenomeno al box office è il Gigolò per caso di John Turturro con woody Allen che ha la miglior media per sala e con sole 400 copie riesce ad incassare oltre 1,3 milioni di euro.

The Grand Budapest Hotel è vicino ai 2 milioni di euro, mentre nel mondo ha ormai superato i 118 milioni di dollari. Un successo fuori da ogni attesa per Wes Anderson.

Così come inatteso è il trionfo di Frozen che non accenna a fermarsi: grazie agli incassi stratosferici giapponesi, il film della Disney è diventato in settiman il sesto incasso mondaile di tutti i tempi con 1 miliardo e 129 milioni di dollari

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...