The Butler ancora in testa al Box office americano

The Butler

Il film di Lee Daniels (Precious, The paperboy) dedicato al maggiordomo che ha lavorato alla Casa Bianca per 40 anni sotto 8 presidenti, è ancora in testa al box office americano: con 17 milioni e 52 complessivi è un buon risultato per un’uscita di fine agosto. Harvey Weinstein potrà esserne soddisfatto.

Al secondo posto per la terza settimana consecutiva, la commedia con jennifer Aniston, We’re the Millers, con 13 milioni e 91 complessivi.

Solo quarto il terzo capitolo della cosiddetta trilogia del Cornetto di Edgar Wright con Simon pegg e Nick Frost: The World’s End conquista quasi 9 milioni di dollari.

Elysium arranca al sesto posto con 69 milioni complessivi, mentre Woody Allen ed il suo Blue Jasmine è nono con altri 4 milioni e quasi 15 complessivi. E’ la prima settimana in wide release per Allen e le 1.283 sale che proiettano il suo nuovo film sono un record nella sua lunghissima carriera.

Chiude la top ten Kick Ass 2 che ha deluso le aspettative della Fox con appena 22 milioni totali sinora.

In limited release, Wong Kar-wai ed il suo The Grandmaster, distribuito dalla Weinstein Company, ha incassato 132 mila dollari in 7 sale con una media di 18.000 dollari per sala: buona ma non stupefacente…

In Italia, in vetta Monsters University con 2,3 milioni di euro nel weekend e 3,3 complessivi comprese le anteprime.

Testa a testa sul podio con Turbo e The Conjuring – L’evocazione, rispettivamente secondo e terzo appena sopra il milione di euro.

Quarto RED 2 con 800.000 euro e quinto Wolverine l’immortale che si avvicina ai 5 milioni complessivi.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...