A room with a view: Post Tenebras Lux

post-tenebras-lux

Brilliant and provocative, shallow and preposterous. L’ultimo film del messicano Carlos Reygadas guadagna tre stellette su cinque, ma il dubbio a Peter Bradshaw rimane: capolavoro del cinema d’arte, o bufala pazzesca?

Alcune scene brillano per talento e senso dell’immagine, come l’apparizione del diavolo in animazione digitale: an enigmatic appearance in scenes as bizarre and gripping as any conventionally scary movie – forse sono questi momenti che hanno convinto la giuria di Cannes ad assegnare a Reygadas il premio come miglior regista.

Secondo Bradshaw però si tratta di brevi attimi, in un film altrimenti frustrante per incongruenze narrative e libertà artistiche, che affascina e nello stesso tempo innervosisce: an irritating, baffling, fascinating film.

Varrà il costo del biglietto? Sarà possibile scoprirlo, a partire da domani sera.

Un pensiero riguardo “A room with a view: Post Tenebras Lux”

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.