Rebecca Hall è la protagonista di Transcendence

Rebecca-Hall-VF-354-by-Jason-Bell

Sarà Rebecca Hall (Vicky Cristina Barcelona, The town)ad affiancare Johnny Depp e Paul Bettany in Transcendence, il primo film di Wally Pfister, direttore della fotografia di Nolan.

Tre scienziati – Max e il team composto da marito, Will, e moglie, Evelyn, ha sviluppato un codice di programmazione per il primo computer dotato di autocoscienza. Depp interpreterà proprio uno di questi scienziati, Will. Gli altri due ruoli non hanno ancora degli attori ufficialmente collegati. Un gruppo di terroristi anti-tecnologici uccide Will, ma sua moglie riesce a uploadare il suo cervello in un prototipo del supercomputer. In un primo momento l’esperimento pare essere andato storto, ma poi la donna si troverà a interagire con la versione informatizzata dell’uomo. Si connette a lui tramite internet, in maniera tale da proseguire ed effettuare ulteriori ricerche scientifiche. Will chiede a Evelyn di collegare un microfono e una telecamera al computer, in maniera tale da comunicare direttamente. Will crea un backup di sé in ogni computer del globo e promuove il suo lavoro attraverso l’accesso agli indici online. (Kosove avrebbe poi detto a The Wrap che questa parte della trama non è più presente). Quando il gruppo di terroristi scopre che Will è sopravvissuto tenta di rubare e distruggere il supercomputer, ma, ormai, Will non ha più bisogno di questo strumento per sopravvivere.

Il film uscirà in sala il 25 aprile 2014.

Presto l’inizio delle riprese.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.