David Fincher a Netflix per quattro anni in esclusiva

Il rapporto tra Netflix e David Fincher si consolida.

Dopo aver lanciato la piattaforma con House of Cards nel 2013, Fincher ha poi lavorato per Netflix a due stagioni di Mindhunter e all’animazione Love, Death & Robots, prima di firmare con Mank, il suo undicesimo lungometraggio.

Scopriamo solo ora che la partnership è destinata continuare in esclusiva per i prossimi quattro anni. E’ stato lui stesso a rivelarlo alla rivista francese Premiere: “Yes, I have an exclusivity deal with [Netflix] for another four years. And depending on ‘Mank’s’ reception, I’ll either go see them sheepishly asking them what I can do to redeem myself or take the attitude of the arrogant asshole who’ll require making other films in black and white. [Laughs] No, I’m here to deliver them ‘content’ — whatever it means— likely to bring them spectators, in my small sphere of influence.”

Con ironia Fincher ha anche precisato i contorni di un accordo che dovrebbe spingerlo a lavorare di più: “Now [because] I signed this Netflix deal it’s also because I’d like to work like Picasso painted, to try very different things, to try to break the shape or change the operating mode. I like the idea of ​​having a body of work. And yes, I admit that it feels strange, after forty years in this profession, to only have ten films under my belt. Well, eleven, but ten that I can say are mine. Yes, objectively, it is a pretty terrifying observation.”

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.