Su Repubblica le prime immagini dal set di E’ stata la mano di Dio di Sorrentino

E’ Repubblica a pubblicare le prime immagini dal set napoletano di E’ stata la mano di Dio, il nuovo film di Paolo Sorrentino, prodotto per la prima volta dalla Wildside e distribuito da Netflix.

Le riprese si svolgono nella Galleria Umberto I, ad un passo dal San Carlo e da Piazza del Plebiscito e coinvolgono Toni Servillo e un giovane adolescente, verosimilmente il protagonista del film.

Siamo negli anni ’80, come mostrano i vestiti e i tavolini d’antan, sistemati in galleria.

Il film sembra affondare nei ricordi autobiografici di Sorrentino, nella sua adolescenza napoletana.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.