Venezia 2020. Hopper/Welles: la prima clip del documentario

Sarà a Venezia nella consueta e prestigiosa sezione del fuori concorso non fiction, il documentario Hopper/Welles.

Nel 1970, mentre Orson Welles tentava di girare The Other Side of the Wind, che avrebbe visto la luce solo nel 2019, Incontrava e intervistava Denis Hopper, che era reduce da Easy Rider e con il suo piccolo film distribuito dalla Columbia, aveva sconvolto Hollywood, mostrando che c’è un modo diverso di fare cinema ed un pubblico che voleva storie e protagonisti diversi.

Era l’inizio della New Hollywood, che per una decina d’anni avrebbe segnato il cinema americano, fino a trasformarsi, ironia della sorte, nel veicolo dei grandi blockbuster estivi, grazie a Lo Squalo e Star Wars.

Il documentario, montato e recuperato da Filip Jan Rymsza, identifica uno dei momenti più decisivi della storia del cinema americano.

“It had been more than a decade since Welles had worked within the Hollywood system, and he had begun to strike out on his own as an independent, ruthlessly idiosyncratic artist; Hopper, on the other hand, had just had an unexpected major success with the studio-financed counterculture hit ‘Easy Rider.’ At this decisive moment, the pair of auteurs shared their candid thoughts and feelings about cinema, politics, and life, and Welles captured this unscripted talk on two cameras, in lush black and white, lit only by a fireplace and hurricane lamps.”

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.