Cannes 2018. Asako I & II

Asako I & II *1/2

One day Asako’s first love suddenly disappears. Two years later, she meets his perfect double.

Secondo film giapponese del concorso ufficiale, questo Asako I & II è un melò sentimentale leggerissimo e fiacco, che si trascina per due ore infinite attorno ai rovelli amorosi di Asako, un graziosa ragazza di provincia, innamoratasi nella prima scena del dj sciupafemmine Baku, che ovviamente dopo qualche mese la lascia facendo perdere le sue tracce.

Passano gli anni, lei si trasferisce in città e apre una caffetteria. Una mattina ritirando un termos di caffè in una azienda che produce sake, incontra Ryohei, che è la copia esatta di Baku, con i capelli più corti.

Prima resiste al suo timido corteggiamento, poi cede, anche grazie al coinvolgimento di un’amica attrice e di un collega di Ryohei, che dopo essersi insultati finiranno per sposarsi ed avere un figlio.

Passano altri cinque anni e quando Asako e Ryohei comprano casa vicino ad un fiume e decidono di trasferirsi, una vecchia amica della ragazza le comunica che Baku è diventato un attore televisivo e una star della pubblicità. Il suo volto campeggia su enormi cartelloni pubblicitari e sul piccolo schermo.

Qui il film deraglia completamente, passando dal melò fatalista e implausibile alla pochade, con fughe e ritorni che neppure in libretto di Moccia.

Basta poco per passare dal tocco delicato e gentile di minimalismo tipicamente orientale, alla melassa conformista e sentimentale da romanzo harmony. Hamaguchi non se ne rende conto e ci casca in pieno.

Cosa ci faccia un film così nel concorso di Cannes è un mistero. Inconsistente e tradizionale, senza un momento che non sia meno che ordinario, interpretato da volti di ceramica dall’espressività limitata, Asako I & II si dimentica subito, prim’ancora che arrivi alla fine.

Il primo che parla di questo film, accostandolo a La donna che visse due volte si becca una denuncia dagli eredi di Hitchcock. Con pieno merito.

Inutile.

CREDITS

HAMAGUCHI Ryusuke – Director

TANAKA Sachiko – Script / Dialogue

HAMAGUCHI Ryusuke – Script / Dialogue

TOFUBEATS Tofubeats – Music

SASAKI Yasuyuki – Director of Photography

YAMAZAKI Azusa – Film Editor

SHIMAZU Mikisuke – Sound

NUNOBE Masato – Set decorator

CASTING

HIGASHIDE Masahiro – Baku/Ryohei

KARATA Erika – Asako

YAMASHITA Rio – Maya

SETO Koji – Kushikashi

ITO Sairi – Haruyo

WATANABE Daichi – Okazaki

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.