Il caso Weinstein: dal premio Pulitzer al grande schermo

Annapurna Pictures e Plan B, due delle maggiori case di produzione indipendente, la prima di proprietà di Megan Ellison, la seconda di Brad Pitt stanno lavorando ad un film che a partire dal reportage di Jodi Kantor e Megan Twohey del New York Times, fresco di premio Pulitzer, racconti la storia dello scandalo Weinstein.

Il film non racconterà la storia di Weinstein, piuttosto quella del lavoro giornalistico che ha portato alla scoperta dei casi insabbiati e patteggiati con le sue vittime.

Il film fa parte di quell’accordo di partnership triennale tra le due società cominciato nel 2017.

Tre film della Plan B ha già vinto l’Oscar: The Departed, 12 anni schiavo e Moonlight.

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.