Train to Busan

train-to-busanTrain to Busan **

Train to Busan, presentato a Cannes in anteprima la scorsa primavera, è stato il campione d’incassi dell’anno in Corea, con oltre 10 milioni di spettatori.

Il film, diretto da Yeon Sang-ho, è uno zombie movie apocalittico, ambientato quasi tutto sulla linea ferroviaria che collega Seul a Busan.

Il protagonista è un broker finanziario, Seok-Woo, che promette alla figlia Su-an di portarla dalla madre, per il giorno del suo compleanno.

I due partono in treno la mattina presto, Seok-Woo vorrebbe però tornare al lavoro già nel primo pomeriggio, ma le cose andranno molto diversamente, perchè all’ultimo istante, sale sul treno una ragazza con un evidente morso sulla gamba, preda di spasmi e convulsioni.

Sul treno ci sono, tra gli altri, anche un’intera squadra di baseball, il CEO di una grande compagnia e una coppia di estrazione popolare, il muscoloso Sang-hwa e la moglie incinta Seong-kyeong.

Il treno è ormai in movimento, ma la donna ferita diventa presto una zombie voracissima, che morde e infetta gli altri passeggeri, trasformando il viaggio in un’odissea per la sopravvivenza.

Train to Busan non inventa nulla di nuovo, rimanendo saldamente entro le coordinate di genere e raccontando con ritmo invidiabile la progressiva decimazione dei passeggeri, la scoperta dei punti deboli degli zombie e delle cause e della diffusione dell’epidemia.

Come sempre in questi casi, l’egoismo e la sopraffazione del più debole, si scontrano con lo spirito solidale: gli eventi straordinari mettono alla prova le certezze acquisite e mostrano la natura più intima dei protagonisti.

Il ritratto è complessivamente piuttosto convenzionale e prevedibile, anche manicheo dal punto di vista socio-economico, ma complessivamente il meccanismo drammatico funziona, la sceneggiatura è costruita senza sbavature d’azione e il film corre veloce quanto il treno su cui è ambientato.

Lo stesso Yeon Sang-ho ha diretto l’animazione Seul Station, uscita nelle sale un mese dopo Train to Busan, come una sorta di prequel agli eventi descritti nel film.

busan-review-pic

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...