Annunci

I consigli della settimana

Ben undici film nuovi in uscita in questo secondo weekend di ottobre, a cominciare dall’attesissimo Inferno, diretto da Ron Howard e tratto dall’omonimo romanzo di Dan Brown, in cui ritroviamo Tom Hanks nei panni del professor Robert Langdon.

Il film sarà in programmazione all’Uci di Montano e al Lux di Cantù.

All’Uci di Montano e all’Excelsior di Erba potrete trovare invece il nuovo film di Cristina Comencini, Qualcosa di nuovo, interpretato dalla strana coppia, formata da Paola Cortellesi e Micaela Ramazzotti, alle prese con un giovanissimo amante, che metterà in crisi la loro amicizia.

Ma il film che vi segnaliamo e consigliamo questa settimana è Neruda, firmato dal giovane maestro Pablo Larrain e interpretato da Luis Gnecco nei panni del poeta e politico cileno e da Gael Garcia Bernal, in quelli dell’ispettore Peluchonneau, incaricato dal governo di catturarlo per impedirne la fuga all’estero.

Siamo nel 1948 e il senatore Neruda, poeta ammirato nel mondo intero, eletto nelle file Partito Comunista, sceglie la clandestinità, quando il presidente Videla tradisce il voto dei suoi sostenitori, imponendo una svolta autoritaria al paese, che mette fuori legge i marxisti cileni.

E’ la fine dell’utopia politica del poeta e l’inizio di una fase nuova, che produrrà il suo capolavoro, il Canto General.

Larrain ricostruisce i baccanali del Neruda poeta, la sua voce limpida nel Senato cileno, la dedizione della moglie Delia e l’ozio della clandestinità con un’ironia fulminante, assegnando alla voce narrante dell’ispettore Pelluchoneau un controcanto ideale, che si fa gioco delle mollezze libertine del poeta e della sua personalissima interpretazione del comunismo.

Come in una commedia di Pirandello, i personaggi prendono coscienza di sè, della propria identità e del loro ruolo nel disegno grande della Storia.

Come sempre, Pablo Larrain (No, Il club, Jackie) usa i personaggi per raccontare il proprio paese, attraverso tradimenti, sentimenti, ideali traditi, con un corpo a corpo che trascende gli eventi e ne fa qualcosa di più grande, di universale.

Finzione e realtà diventano indistinguibili, funzionali al disegno del suo autore, capace di raccontare il Potere come nessun altro, questa volta anche con la forza dell’ironia e dello sberleffo feroce.

Il film è in programmazione all’Uci di Montano.

Al cinema Astra e al’Uci di Montano continua il successo di Café Society di Woody Allen, illuminato dalla fotografia del grande Vittorio Storaro e interpretato da Jesse Eisenberg, Steve Carell e Kristen Stewart.

Quello di Allen è un viaggio a ritroso nell’epoca d’oro della grande Hollywood, tra agenti spregiudicati, segretarie che sognano la gloria, sceneggiatori impacciati e nevrotici.

Al suo quarantasettesimo film il regista newyorkese regala una sorta di distillato del suo cinema e delle sue ossessioni d’autore, con il consueto tono malinconico e lieve.

Si sbaglierebbe ad interpretarlo come un film di routineCafé Society è come uno standard jazz suonato magnificamente dal vivo, un’improvvisazione sullo stesso tema di sempre, capace sempre di regalare ancora emozioni.

Programmazione 

Astra

Cinelandia

Excelsior di Erba

Spazio Gloria

Lux di Cantù

Uci di Montano

Rassegne e Cineforum

I Lunedì del Gloria propongono il 17 ottobre un altro capolavoro firmato da Pablo Larrain, Il club, Orso d’Argento al Festival di Berlino del 2015.

Il cineforum dell’Astra presenta invece martedì 18 e mercoledì 19 la commedia francese, Benvenuti… ma non troppo.

Il cineforum dell’Uci propone infine lunedì 17 ottobre Julieta, l’ultimo melò di Pedro Almodovar, presentato in concorso all’ultimo Festival di Cannes.

Il cineforum dell’Excelsior di Erba propone martedì 18 ottobre Steve Jobs di Danny Boyle con Michael Fassbender nei panni del magnate della Apple e Kate Winslet in quelli della sua fidata assistente.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: