Cannes 2015. Little sister

vert_LittleSister1

Little sister **

Kore-Eda torna in concorso a Cannes a due anni di distanza dal fortunato – ma molto sopravvalutato – Father & Son, con questo racconto corale e femminile, di sovrana banalita’.

Tre sorelle, la saggia Sachi che fa il medico, la scapestrata Yoshino, che lavora in banca e la piu’ giovane Chika vivono nella casa familiare a Kamakura.

Quando muore il padre, che le ha abbandonate molti anni prima per rifarsi un’altra vita, decidono di accogliere anche la figlia che quest’ultimo ha avuto con la seconda moglie, la simpatica studentessa Suzu, bravissima a giocare a pallone.

Affetti e sentimenti, piccoli inciampi lavorativi, successi e sconfitte. La loro vita scorre placida e serena.

Il film e’ davvero tutto qui. Una noia mortale, lunga due ore e otto minuti. Interminabili.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...