Venezia 2014. Hill of freedom

Hill of freedom

Hill of freedom ***

Un giapponese si reca in Corea per cercare un suo vecchio amore, mai dimenticato. Mentre continua le sue ricerche, vive in una pensione dove fa numerosi incontri e si confronta con svariate storie.

Altro piccolo gioiello firmato Hong Sangsoo questo La collina della libertà, ambientato in Corea ma girato pressochè tutto in inglese, perchè il protagonista è un professore giapponese che dopo aver lasciato il paese due anni prima, ritorna alla ricerca della donna amata.

Le ha inviato una busta con molte lettere: una sorta di lungo diario. La busta cade però e le lettere si confondono. E si confonde così anche il tempo del film, che scorre indifferentemente avanti e indietro, nel corso di una lunga settimana in cui il protagonista, Mori, resta in attesa del ritorno della sua amata, che è lontana per la “cura dell’uva”.

Nel frattempo ritroverà il cane della proprietaria del bar “Hill of freedom”, con cui farà amicizia. Si confronterà con la sua padrona di casa, con un amico del passato e con un giovane occidentale emigrato in Corea per amore.

Nel cinema di Hong Sangsoo il vivere è dolce e confuso, si fa amicizia subito, si cena, si parla attorno ad un tavolo, ci si innamora. Con la leggerezza che lo contraddistingue, il regista coreano mette in scena un’altro racconto esemplare, ispiratissimo e fragile come la vita stessa, pieno di umanità e malinconia, fiducia nel futuro e rimpianti per un passato che si ritorna sempre a visitare.

I suoi sono quasi sempre personaggi che ritornano, che cercano di riannodare il filo di un discorso interrotto. I rimpianti si sciolgono nella speranza, le amarezze si addolciscono attorno ad un bicchiere di vino.

Da non perdere.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.