Cannes 2013. Nothing bad can happen

Capture-d¹écran-2013-04-29-à-20.18.03

Tore Tanzt – Nothing bad can happen **

Opera prima della tedesca Katrin Gebbe, presentata ad Un certain regard, Tore Tanzt e’ il racconto sadico di una curiosa adozione.

Tore fa parte dei Jesus Freaks di Amburgo, un gruppo religioso cattolico-punk. Vive in una comune assieme agli altri seguaci, quando incontra per caso in autogrill una famiglia che sta raggiungendo i sobborghi per le vacanze estive.

Il capofamiglia, Benno, finisce per adottare Tore, lasciandolo vivere nel suo giardino e facendolo entrare nella sua famiglia.

Quando la comune dei Jesus Freaks chiude, Tore si trasferisce definitivamente da Benno. Pian piano pero’ quest’ultimo manifesta una natura violenta e sadica, approfittando della passivita’ del protagonista che vive secondo il precetto cristiano del porgere l’altra guancia.

Comincia tutto con un pugno, quindi prosegue con un avvelenamento da cibo, quindi con le violenze sessuali e fisiche.

Ma perche’ Tore non si allontana dalla famiglia di Benno? Perche’ si e’ innamorato, ricambiato, della figlia. E per proteggerla dal padre, finisce per subire le torture sempre piu’ impressionanti di Benno.

Il film della Gebbe, tratto da una storia vera, vorrebbe essere un racconto sulla violenza repressa della classe borghese, sull’orrere che si nasconde nella famiglia, ma lascia tutto a meta’, costruendo un personaggi con il quale si fatica ad entrare in sintonia, perche’ in fondo e’ un estremista anche Tore, assai poco simpatico.

L’esclalation di violenza resta cosi’ un episodio fine a se stesso, apparentemente senza senso. Il racconto rimane in superficie, estremo e disturbante, ma senza emozione.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.