A room with a view: La frode

Arbitrage_02

La storia la sappiamo, ed e’ sempre attuale: il mondo dell’alta finanza e’ popolato da squali senza scrupoli, speculatori che basano le proprie ricchezze e il proprio benessere sulla sofferenza altrui. Nicholas Jarecki questo mondo lo conosce bene – entrambi i suoi genitori avevano un ufficio nelle torri gemelle, prima dell’attacco terroristico del 2001. Il venticinquenne, quasi-esordiente regista newyorkese decide di metterlo in scena attraverso una storia esemplare, con il volto del carismatico Richard Gere.

E’ lui, secondo David Cox, il vero valore aggiunto del film: “At 64, Gere is as charismatic as ever, willing the audience into hoping he’ll get away with his misdeeds. Indeed, he uses his age (he’s playing 60) to up the stakes: if this glittering but grizzled titan goes under, there’ll be no time left for a comeback.”

La frode uscirà nelle sale italiane il prossimo weekend.

Annunci

Un pensiero riguardo “A room with a view: La frode”

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.