Venezia 2012. Aspettando i premi…

Questa sera saranno assegnati da Michael Mann e dalla sua giuria i premi ufficiali di questa 69° edizione della Mostra.

Il nostro leone è senza alcun dubbio e con molta distanza il film di Marco Bellocchio, Bella addormentata.

Potente, complesso, chiarissimo eppure testimone di tutti i dubbi dei suoi personaggi, è l’unico capolavoro di un concorso complessivamente buono.

Alle sue spalle un pugno di film indubbiamente riusciti, da The Master di Paul Thomas Anderson ad Après Mai di Olivier Assayas, da Pietà di Kim Ki-duk, che però non è certo uno dei suoi film migliori, a La cinquième saison di Brosens e Woodworth, fino Thy Womb di Mendoza.

Più controversi, ma originali e spiazzanti Spring breakers di Korine ed E’ stato il figlio di Ciprì.

Joaquin Phoenix dovrebbe portarsi a casa la Coppa Volpi maschile, mentre molte pretendenti ci sono per quella femminile: le ultime papabili sono Nora Aunor e Cho min so, protagoniste di Thy Womb e Pietà, oltre alla Kurylenko a Frankiska Petri di Betrayal ed alla protagonista di Fill the void, tra le papabili anche per il premio Mastroianni al miglior emergente.

Intanto Pietà di Kim Ki Duk si è aggiudicato il Mouse d’Oro, il premio delle webzine alla Mostra.

Attendiamo la cerimonia di questa sera. Poi faremo un bilancio più meditato.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.