La ABC-Disney oscura il nuovo film di Johnny Depp

Johnny Depp ha interpretato e prodotto The Rum Diary, da un manoscritto inedito e autobiografico di Hunter S. Thompson, affidando la regia a Bruce Robinson, che non girava un film da vent’anni.

La ABC, di proprietà della Disney ed i suoi canali satelliti stanno però boicottando il film, perchè non oscuri la pubblicità per l’uscita home video del quarto episodio dei Pirati dei Caraibi.

E’ la KHOU di Houston a svelare la strategia: “We came here expecting to talk to one of the biggest names in Hollywood, but apparently, Disney doesn’t want Johnny Depp’s new movie premiering here at the Paramount [Theatre] to get more exposure than his new Pirates of the Caribbean movie. So, they wouldn’t allow us to interview him nor would they even allow us to get video of him, but hundreds of other people did.”

E’ una strategia davvero curiosa, a dir poco, che lede chiaramente il diritto/dovere di cronaca e la libertà dei giornalisti e critici che lavorano per un’affiliata della ABC.

Speriamo che, una volta diventato di dominio pubblico, il bando sia presto ritirato.

Se le tv dovessere promuovere e discutere solo i film prodotti dalle proprie controllate, che credibilità potrebbero mai avere?

Questo slideshow richiede JavaScript.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.