Jafar Panahi condannato a 6 anni di carcere

Questa è una notizia che non avremmo mai voluto dare. Il regista Jafar Panahi (Il cerchio, Oro rosso) è stato condannato dal regime iraniano a sei anni di carcere. Non solo ma non potrà fare film nè lasciare il paese per almeno vent’anni.

Il regista era stato uno dei più costanti accusatori del governo iraniano, nonchè aperto sostenitore, lo scorso anno, della campagna presidenziale di Mir Hossein Moussari, avversario politico dell’attuale premier Ahmadinejad.

L’avvocato di Panahi ha già annunciato che ricorrerà in appello.

La condanna segue l’arresto preventivo di febbraio e la lunga prigionia, che solo la pressione internazionale era riuscita ad interrompere.

E poi ci chiediamo perchè Kiarostami non è più lui…

Stanze di Cinema è al fianco di Panahi e della sua famiglia.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.