Fincher ha quasi terminato il casting per il remake di Uomini che odiano le donne

David Fincher, nelle sale con l’acclamatissimo The Social Network, è già completamente assorbito dal suo prossimo film: il remake americano di Uomini che odiano le donne.

Dopo aver scelto Rooney Mara come Lisbeth Salander e Daniele Craig come Mikael Blomkvist, ha aggiunto Robin Wright, Christopher Plummer e Stellan Skarsgård.

Ora giunge la notizia che anche Joely Richardson, Steven Berkoff e David Dencik parteciperanno al film.

Dencik è l’unico del cast ad aver preso parte al film svedese nella parte dell’editore della rivista Millenium.

Verosimilmente Berkoff vestirà i panni dell’avvocato Bjurman, mentre non è chiaro il ruolo della Richardson.

In un intervista rilascita ad una rivista svedese, Fincher ha dichiarato “I’m looking to try to catch Sweden, I hope I can find an atmosphere reminiscent of Chinatown.”

Steven Zaillian sta adattando nuovamente il romanzo originale: il film dovrebbe uscire per Natale 2011.

In inglese i libri di Stieg Larsson hanno un titolo diverso dalla traduzione italiana. Il primo si chiama The girl with the dragon tattoo: così anche il film.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.