Tutto sua madre, La vita di Adele e Lo sconosciuto del lago in testa alle candidature dei César

A sorpresa è l'opera prima di Guillame Gallienne a guidare le candidature dei premi César, gli oscar francesi. Tutto sua madre, uscito da qualche giorn anche in italia, dopo aver debuttato alla Quinzaine des realisateurs, ha conquistato 10 nominations. Seguono con 8 i due film meglio accolti sulla Croisette: La vita di Adele e Lo sconosciuto del… Continue reading Tutto sua madre, La vita di Adele e Lo sconosciuto del lago in testa alle candidature dei César

Annunci

I migliori dell’anno per i Cahiers du Cinema

Anche se il blasone e l'autorevolezza dei Cahiers non è più quella degli anni '50 e '60, la rivista francese si difende con i denti e rilancia con la sua lista dei dieci migliori dell'anno. Una lista anche coraggiosa e discutibile, soprattutto per il sopravvalutatissimo Lo sconosciuto del lago che la guida e per la… Continue reading I migliori dell’anno per i Cahiers du Cinema

I consigli della settimana

Tre film in uscita nel weekend: innanzitutto il nuovo di Sofia Coppola, The bling ring. Una sorta di compendio di Somewhere, da un punto di vista completamente opposto. L'ossessione per la celebrità di un gruppo di adolescenti californiani li spinge a violare le case dei ricchi e famosi, per possedere un pezzo di quella vita.… Continue reading I consigli della settimana

Cannes 2013. Lo sconosciuto del lago

Lo sconosciuto del lago - L'inconnu du lac ** E estate. Su una spiaggia appartata in riva ad un lago, uomini nudi prendono il sole. E' un ritrovo per soli omosessuali. Nel bosco che sovrasta la spiaggia accede un po' di tutto. Il protagonista, Franck, ha un colpo di fulmine per un aitante baffuto, Michel,… Continue reading Cannes 2013. Lo sconosciuto del lago