I produttori americani premiano CODA, gli sceneggiatori Don’t Look Up e i direttori della fotografia Dune

Tre premi di categoria assegnati nell'ultimo weekend prima degli Oscar. La Producers Guild of America ha premiato CODA - I segni del cuore, segnalando che il film di Sian Hader sta avvicinando pericolosamente il favorito Il potere del cane. E forse l'ha superato. La Writers Guild ha invece premiato Don't Look Up per i migliori… Continua a leggere I produttori americani premiano CODA, gli sceneggiatori Don’t Look Up e i direttori della fotografia Dune

Screen Actors Guild: gli attori premiano CODA, Will Smith e Jessica Chastain

Bisogna dire con tuta franchezza che i premi assegnati dal sindacato attori nella notte sono tra i peggiori di una stagione con poche certezze. Il miglior ensemble ad un film mieloso  e ricattatorio come CODA, remake dell'ancor più stucchevole francese La famiglia Bélier, è una scelta priva di significato, in una categoria che vantava peraltro la… Continua a leggere Screen Actors Guild: gli attori premiano CODA, Will Smith e Jessica Chastain

CODA – I segni del cuore

CODA - I segni del cuore ** Remake americano del francese La famiglia Bélier (2014), CODA, che sta per Child Of Deaf Adults, ha sbancato il Sundance a febbraio conquistando il Grand Jury Prize, l'Audience Award, lo Special Jury Ensemble Cast Award e il premio per la migliore regia. La regista Sian Heder ha scritto… Continua a leggere CODA – I segni del cuore