Rami Malek, Glenn Close e Black Panther vincono gli Screen Actors Guild Awards

Gli attori si sono espressi e hanno scelto i migliori interpreti per il 2018. Il sindacato di categoria ha premiato Black Panther come migliore ensemble (?!) e per i migliori stunt, mentre Rami Malek per il calco di Freddy Mercury di Bohemian Rhapsody ha vinto tra gli attori e Glenn Close per lo sconosciuto The… Continue reading Rami Malek, Glenn Close e Black Panther vincono gli Screen Actors Guild Awards

Annunci

Tutte le nominations agli Screen Actors Guild Awards

Ad aprire i giochi dei premi sindacali, ecco la Screen Actors Guild, che ha selezionato i migliori (?) attori della stagione. I nomi sono quasi sempre gli stessi. Le scelte sempre più discutibili. Particolarmente surreali i candidati al premio per il miglior cast: Bohemian Rhapsody, ovvero un film fatto da un attore solo; Crazy Rich… Continue reading Tutte le nominations agli Screen Actors Guild Awards

Tre manifesti a Ebbing Missouri trionfa agli Screen Actors Guild Awards

Gli attori preferiscono i tre manifesti di McDonagh alla favoletta melensa di Del Toro e al coming of age giovanile di Greta Gerwig. Questo è quanto emerge dai premi assegnati questa notte a Hollywood dalla Screen Actors Guild of America, il grande e potente sindacato degli attori, il più rappresentato anche all'interno dell'Academy. Tre manifesti… Continue reading Tre manifesti a Ebbing Missouri trionfa agli Screen Actors Guild Awards

Tre manifesti a Ebbing, Missouri il più nominato dal sindacato degli attori

Lo Screen Actors Guild è il sindacato più potente di Hollywood ed il più rappresentato anche all'interno dell'Academy. Le sue nominations di fine anno sono sempre un indicatore preciso dei gusti e delle preferenze dei suoi componenti. Il film più citato è stato Tre manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh che conquista tre candidature… Continue reading Tre manifesti a Ebbing, Missouri il più nominato dal sindacato degli attori

Washington e Stone vincono gli Screen Actors Guild Awards. La La Land vince tra i produttori

In un curioso ribaltamento prospettico, gli Screen Actors Guild Awards premiano pressochè solo attori di colore. Forse il sindacato attori ha voluto lanciare un segnale politico. In ogni caso, continua a mancare il senso dell'equilibrio... Per il miglior cast è stato premiato Il diritto di contare - Hidden Figures, mentre Denzel Washington (Barriere - Fences) ha vinto… Continue reading Washington e Stone vincono gli Screen Actors Guild Awards. La La Land vince tra i produttori

SAG Awards: tutte le nominations del sindacato attori

E' Manchster By The Sea a guidare le nominations dello Screen Actors Guild, il sindacato attori di Hollywood, con ben quattro candidature. Il teatrale Fences e Moonlight seguono con 3 a testa. Particolarmente significative le candidature della SAG poichè gli attori sono il branch più numeroso del'Academy e molto spesso le loro scelte ricalcano quelle… Continue reading SAG Awards: tutte le nominations del sindacato attori

Leonardo Di Caprio e Brie Larson vincono gli Screen Actors Awards

Dopo il successo ai Golden Globe e quello ai Critics Choice Awards, Leonardo Di Caprio e Brie Larson aggiungono alla loro stagione trionfale, un altro premio, quello del Sindacato, lo Screen Actors Guild of America. Nella notte hanno ritirato le grandi statuette con la maschera, che tradizionalmente contraddistinguono uno dei premi più ambiti dell'anno, per… Continue reading Leonardo Di Caprio e Brie Larson vincono gli Screen Actors Awards

Molte sorprese nelle nominations agli Screen Actors Guild Awards

Prima delle nominations ai Golden Globes che saranno annunciate domani pomeriggio, oggi è il turno della Screen Actors Guild, il sindacato degli attori, il più potente ad Hollywood. Le candidature sono piuttosto sorprendenti, soprattutto per il Best Ensemble, dove troviamo oltre al favorito Spotlight e a La grande scommessa, tre film completamente fuori dal radar… Continue reading Molte sorprese nelle nominations agli Screen Actors Guild Awards

Birdman si impone anche agli Screen Actors Guild Awards

Il una serata caratterizzata dalla polverizzazione dei vincitori, in cui nessun film ha vinto più di un premio, Birdman rafforza paradossalmente la sua posizione nella corsa all'Oscar, imponendosi come best ensemble. Migliori attori sono Eddy Redmayne e Julianne Moore. A Boyhood non resta che accontentarsi del premio per Patricia Arquette come miglior non protagonista. Ecco… Continue reading Birdman si impone anche agli Screen Actors Guild Awards

Il sindacato attori ha scelto i migliori dell’anno: Birdman in testa con 4 nominations

Lo Screen Actors Guild ha selezionato le cinquine dei migliori attori dell'anno e dei migliori ensemble per film e serie tv. Curiosamente assente dalle nominations il cast di colore di Selma, il film di AvaDuVernay, dedicato alla marcia di Martin Luther King in Alabama. Assenti attori non di lingua inglese, verosimilmente non iscritti al sindacato. Il… Continue reading Il sindacato attori ha scelto i migliori dell’anno: Birdman in testa con 4 nominations

La Screen Actors Guild premia McConaughey, Blanchett e American Hustle

Gli Screen Actors Guild Awards, i premi del sindacato degli attori premiano il cast di American Hustle e confermano i vincitori dei Critics Choice Awards. I migliori attori protagonisti sono Matthew McConaughey per Dallas Buyers Club e Cate Blanchett per Blue Jasmine. I non protagonisti Jared Leto, sempre per Dallas Buyers Club e Lupita Nyong'o… Continue reading La Screen Actors Guild premia McConaughey, Blanchett e American Hustle

Lincoln e Silver Linings Playbook in testa alle nominations degli Screen Actors Guild Awards

Dopo i critici, ecco le associazioni di categoria. La lunga stagione dei premi che terminerà a fine febbraio con gli oscar, prosegue spedita. Questa volta è la Screen Actors Guild a segnalare i migliori attori dell'anno nel cinema e sul piccolo schermo. Clamorosa l'assenza di Joaquin Phoenix dal lotto dei migliori attori per la sua… Continue reading Lincoln e Silver Linings Playbook in testa alle nominations degli Screen Actors Guild Awards

The Help sbanca gli Screen Actors Guild Awards

Per il potente sindacato degli attori è The Help il film dell'anno. Lo stucchevole film di Tate Taylor, si impone come miglior ensemble e per le migliori attrici. Jean Dujardin batte Clooney come attore dell'anno e Christopher Plummer è il miglior non protagonista per Beginners. Questi sono i premi assegnati nella serata di ieri, in una… Continue reading The Help sbanca gli Screen Actors Guild Awards

Tutte le nominations degli Screen Actors Guild Awards

Il sindacato degli attori, il più numeroso e potente di Hollywood, ha scelto i suoi preferiti per il 2011. Sono nominations particolarmente prevedibili e deludenti, con qualche lodevole eccezione... premiata la coppia di The Artist, quella di My week with Marylin e quella di J.Edgar, i due protagonisti di Moneyball e ben 3 attrici di… Continue reading Tutte le nominations degli Screen Actors Guild Awards

Gli attori premiano Colin Firth, Natalie Portman e Christian Bale

Il sindacato attori ha consegnato ieri sera i suoi premi ai migliori dell'anno, costribuendo a consolidare il primato de Il discorso del Re. Al film di Tom Hooper sono andati il premio per il miglior cast e quello a Colin Firth come miglior protagonista maschile. A Natalie Portman per Black Swan il premio per la migliore interpretazione… Continue reading Gli attori premiano Colin Firth, Natalie Portman e Christian Bale