The Irishman di Scorsese non è pronto. Salterà i festival d’autunno?

Nonostante le riprese siano terminate nel marzo 2018, The Irishman non è ancora pronto.

Scorsese e De Niro sono piuttosto preoccupati, perchè la quantità di effetti speciali, che ringiovaniranno gli attori, per consentirgli di interpretare lo stesso ruolo nel film, a distanza di 30 anni, sta rallentando la post-produzione, in modo esasperante.

E il risultato non è forse ancora quello sperato. Scorsese ha dichiarato un mese fa: “Why I’m concerned, we’re all concerned is that we’re so used to watching them as the older faces. When we put them all together, it cuts back and forth….Now, it’s real. Now, I’m seeing it. Now, certain shots need more work on the eyes, need more work on why these exactly the same eyes from the plate shot, but the wrinkles and things have changed. Does it change the eyes at all? If that’s the case, what was in the eyes that I liked? Was it intensity? Was it gravitas? Was it threat?

Ovviamente un conto è riesumare Peter Cushing in tre scene di Rogue One o stirare le rughe d’espressione a Samuel L.Jackson in Captain Marvel – con effetto, peraltro, piuttosto discutibile – un altro è creare un film intero, che nell’interpretazione ha uno dei suoi punti di forza, con i più grandi attori della loro generazione, sostituendo, nei fatti, il loro volto con quello che avevano agli inizi della loro carriera.

Ieri, grazie al produttore Irwin Winkler, storico collaboratore di Scorsese, si era diffusa un’anticipazione che vorrebbe The Irishman lanciato per Thanksgiving, ma oggi stesso Netflix si è affrettata a smentire.

Il film sarà lanciato con una finestra di 3 settimane tra l’uscita in sala e quella online, così come per Roma.

Ma senza il red carpet e l’hype della Mostra di Venezia o anche solo dei Festival di Toronto o New York, il nuovo film di Scorsese rischia di essere un enorme boomerang per Netflix, che proprio nell’associazione con il più grande regista americano in attività aveva deciso di spendere la credibilità, faticosamente conquistata, nel corso degli ultimi anni.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.