Mario Martone dirige Capri – Batterie

Mario Martone torna sul set dopo il successo de Il giovane favoloso e ricomincia proprio dallo stesso mare sul quale si chiudeva il suo film dedicato a Giacomo Leopardi. Lo spirito della Ginestra aleggia sul destino dei suoi personaggi, ottant’anni dopo: Marianna Fontana, vista nel bellissimo Indivisibili è la protagonista.

Capri – Batterie, titolo piuttosto ermetico, racconterà l’Italia del 1914, sul punto di entrare in guerra. Una comune di nordeuropei ha trovato su quest’isola il luogo ideale per la propria ricerca nella vita e nell’arte. Ma l’isola ha una sua propria e forte identità, che si incarna in una ragazza, una capraia il cui nome è Lucia (Marianna Fontana).

Il film racconta l’incontro tra Lucia, la comune guidata da Seybu (Reinout Scholten van Aschat) e il giovane medico del paese (Antonio Folletto). E narra di un’isola unica al mondo, la montagna dolomitica precipitata nelle acque del Mediterraneo che all’inizio del Novecento ha attratto come un magnete chiunque fosse spinto da ideali di libertà e di progresso, come i russi che Maxsim Gorkij, esule a Capri, preparava alla rivoluzione.

Il film è una coproduzione Italia – Francia (Indigo Film con Rai Cinema e Pathé).

Le riprese tra Capri e il Cilento dureranno circa 8 settimane.

Il film sarà distribuito in Italia da 01 Distribution e le vendite internazionali saranno a cura di Pathé International.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...