Spectre è già record. Abatantuono primo in Italia, Damon in USA

Spectre 5

Negli Stati Uniti il weekend di Halloween è stato il peggiore di tutto il 2015: nessuna delle quattro nuove uscite è riuscito a scalzare dalla vetta il Matt Damon di Sopravvissuto – The Martian,  che con altri 11 milioni ha raggiunto 182 milioni di dollari in patria e 428 nel mondo.

Il migliore tra i nuovi titoli è stato Burnt – Il sapore del successo con Bradley Cooper, fermo al quinto posto con appena 5 milioni d’incasso.

Anche il resto del podio è invariato da tre settimane con Il ponte di spie di Spielberg che sale lentamente a 45 milioni e Hotel Transilvania 2 che raggiunge i 156 milioni.

Malissimo anche Steve Jobs che dopo i numeri shock della settimana scorsa, va ancora peggio con un calo del 67% e si attesta al decimo posto settimanale con un totale di 14 milioni.

Ci deve essere qualcosa di profondamente respingente nel film di Denny Boyle, perchè il dato di uno dei film più attesi non solo del 2015, ma dell’intero decennio è ben più che sorprendente.

In Italia il podio è guidato dalla commedia di Abatantuono, Belli di papà con quasi 1,5 milioni di euro, seguito da The Last Witch Hunter e Io che amo solo te, ad 1,3 milioni.

Bene anche Hotel Transilvania 2, Crimson Peak e Suburra che si mantengono tutti oltre i 700.000 euro.

Per il film di Sollima l’incasso complessivo è pari a 4.2 milioni di euro. L’obiettivo dei 5 milioni potrebbe essere alla sua portata, grazie all’ottima tenitura.

Nel prossimo weekend arriverà però il ciclone SPECTRE, il nuovo film di 007 che ha debuttato solo in Inghilterra e nel nord europa con un risultato fenomenale: 80 milioni di dollari già incassati, 63 solo in Gran Bretagna: nelle 47 sale IMAX che l’hanno programmato l’incasso è stato di 100.000 dollari ciascuna. Frantumati tutti i record del precedente Skyfall.

Da giovedì sarà sui nostri schermi e su quelli americani…

 

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...