Venezia 2014. Sivas

??????????

Sivas **

“Il cane deve combattere”.

Il film del turco Mujdeci è un racconto rurale ambientato nella provincia turca di Sivas, dove un bambino di nome Aslan cerca di conquistare il cuore di una compagna di classe anche grazie al suo nuovo amico, un enorme cane da combattimento, dato per morto ed ostinatamente salvato dal piccolo protagonista.

Il cane si chiama Sivas e diventa preda degli appetiti del fratello di Aslan, Sihan, che vuole farlo combattere ancora per farci un po’di soldi.

Sivas è un piccolo film che sfida le ire degli animalisti, mettendo in scena un paio di combattimenti molto cruenti con la normalità che spetta alle tradizioni.

Il film è tutto nei volti del suoi personaggi, a partire dal bravissimo bambino che interpreta Aslan: lo sguardo torvo, la bocca sprezzante, modi da adulto prepotente e determinato.

Il suo tentativo di conquistare la compagna di classe cede il passo all’amore per Sivas, un cane enorme per lui, domato senza paura, ma anche senza le dolcezze tipiche che spesso accompagnano l’infanzia.

Il paesaggio forgia gli uomini e nel villaggio di Aslan non c’è posto per tenerezze e complicità: persino tra fratelli ci si lancia le pietre e ci manda a quel paese senza pietà. E così i cavalli troppo vecchi vengono abbandonati nella pianura ed il cane non può far altro che… combattere.

Non succede molto nel film di Mujdeci, che avrebbe trovato una collocazione più adeguata ad Orizzonti o nelle sezioni collaterali: la scelta del concorso ne mostra tutti i limiti narrativi e di sviluppo dei personaggi.

Il premio per il turpiloquio più insistito e fantastioso però non glielo toglie nessuno. I dialoghi tra Aslan ed il fratello sono un fuoco d’artificio di contumelie e insulti da far impallidire lo Scaface di De Palma e Stone.

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.