Prisoners in vetta al Box Office

prisoners01

Il primo dei due nuovi film del canadese Denis Villeneuve sale subito in vetta al box office americano: Prisoners, un thriller ambiguo e violento che monti hanno paragonato a Mystic River incassa al debutto 21 milioni di dollari.

Interpretato da Hugh Jackman e jake Gynnehaal, assieme ad un cast in cui spiccano anche Maria bello, Terence Howard e Paul Dano, il film è non solo il maggior incasso americano di Villeneuve che con Incendies – La donna che canta si era fermato a 3,5 milioni, ma è anche uno dei migliori per i due protagonisti, se escludiamo ed i kolossal Wolverine e Prince of Persia.

Alle sue spalle il sequel di Insidious che dopo un debutto monstre la settimana scorsa scende a 14 milioni per un totale di 61 in 10 giorni.

Terzo Malavita di Luc Besson con De Niro fermo a 25 milioni complessivi.

Resistono al sesto e settimo posto, la commedia Come ti spaccio la famiglia e The Butler di Lee Daniels arrivati rispettivamente a 138 e 106 milioni di dollari.

Da notare la riedizione in 3D del Mago di Oz al nono posto assoluto con 3 milioni nel weekend.

In Italia sono I puffi 2 a battere in volata Rush, con quasi 2 milioni di euro. Il film di Howard si ferma a 1 milioni e 750 euro.Terzo posto per la commedia Come ti spaccio la famiglia, che raggiunge i 2,5 milioni.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...