Lake Como Film Festival: To the wonder

To-The-Wonder-DVD

Martedì 23 luglio, ore 21.30 – Arena del Teatro Sociale di Como

Ingresso 8 euro

TO THE WONDER di Terrence Malick

Regia: Terrence Malick. Sceneggiatura: Terrence Malick. Fotografia: Emmanuel Lubeski. Montaggio: Mark Yoshikawa. Scenografia: Jack Fisk. Musiche: Hanan Townshend. Interpreti: Olga Kurylenko, Ben Affleck, Rachel McAdams, Javier Bardem. Stati Uniti 2012. 112 minuti.

Mostra del Cinema di Venezia 2012 Concorso.

Marina, una giovane donna europea, conosce l’americano Neil a Parigi. Insieme visitano Mont Saint Michel, “la meraviglia dell’occidente”, quindi si trasferiscono in Oklahoma. Marina è già stata sposata, il marito francese l’ha abbandonata con una figlia di dieci anni, Tatiana. Neil lavora come ispettore ambientale. Il film racconta i momenti emozionanti e travolgenti del loro innamoramento, nel vecchio continente, dove tutto sembra avere una consistenza ed una profondità diverse. Ma nelle pianure senza orizzonte dell’Oklahoma, l’illusione d’amore finisce per logorarsi ogni giorno di più. Nel frattempo un prete che sembra aver perso la fede, Padre Quintana, cerca di ritrovarla tornando al cuore del messaggio evangelico, all’amore verso gli altri, verso la propria comunità ed i suoi emarginati.
Il flusso dei ricordi scorre senza pace, frammenti di immagini, parole, emozioni. E’ una sorta di stream of consciousness visivo, un tour de force che è diventato ormai la cifra più evidente del lavoro di Terrence Malick. E che ai nostri occhi appare travolgente, bellissimo, di un’eleganza inarrivabile.

Terrence Malick

Studia filosofia ad Harvard, quindi ad Oxford, ma abbandona il dottorato e ritorna negli Stati Uniti, per seguire la carriera di giornalista e di professore al MIT. Nel 1969 si avvicina alla scrittura per il cinema. Lavora non accreditato al copione di Ispettore Callaghan: il caso scorpio è tuo, quindi a Yellow 33 e Per una manciata di soldi. Dirige La rabbia giovane nel 1973. Dopo I giorni del cielo, abbandona il cinema per vent’anni. Con La sottile linea rossa (1998) vince l’Orso d’Oro a Berlino. Seguono The new world (2006) e The tree of life (2011) con il quale vince la Palma d’Oro a Cannes. Il suo ultimo film è To the wonder, presentato alla 69° Mostra di Venezia.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.