Tutte le notizie della settimana

Durante il Festival di Cannes abbiamo dato la precedenza ai film ed alle recensioni dal Festival.

Recuperiamo ora con un post ricco di notizie dal mondo del cinema e dai set:

1. Non c’è pace per The man from U.N.C.L.E.: Tom Cruise ha lasciato il progetto, diretto da Guy Ritchie con Armie Hammer e Alicia Vikander, per concentrarsi sul quinto episodio di Mission: Impossible.

La Warner Bros sta ora cercando un nuovo protagonista.

Naomi Watts - Diana

2. Prima immagine di Naomi Watts nei panni di Lady Diana, nel film di Olivier Hirshbiegel che si concentrerà sulla storia d’amore tra la principessa ed il Dr. Hasnat Kahn (interpretato dalla star di “LostNaveen Andrews) che andò avanti dal 1995 fino a pochi mesi dopo la sua morte nel 1997.

3. Olivier Assayas dovrebbe debuttare negli Stati Uniti con un filmintitolato Hubris, da girare subito dopo Sils Maria con la Binoche e la Wasikowska.

The film is a based-in-fact crime story penned by “Crash” co-writer Bobby Moresco (at least back in the day), based on a 2007 Playboy article called “Boosting The Big Tuna” by Hillel Levin, and was once set up at Universal with Todd Field (“In The Bedroom”) attached to direct. It follows a group of small-time thieves who rob a man who turns out to be Chicago mafia boss Tony Accardo.

4. Il nuovo film di Spike Jonze, Her, ha una data d’uscita americana. La Warner Bros lo lancerà il 20 novembre. Il film è interpretato da Joaquin Phoenix  nel ruolo di un uomo del futuro che si innamora del suo sitema operativo. Nel cast anche Amy Adams, Rooney Mara e Olivia Wilde.

Nymphomaniac

5. Louise Vesth, la produttrice di Nymphomaniac, il nuovo film di Lars Von Trier, ha chiarito che il regista sta usando gli effetti digitali per aggiungere il volto dei suoi attori protagonisti, Charlotte Gainsbourg, Stellan Skarsgard, Shia LaBeouf, Jamie Bell, Willem Dafoe, Connie Nielsen al corpo degli attori porno che si sono prestati a fare da controfigure. “We shot the actors pretending to have sex, and then had the body doubles, who really did have sex, and in post we will digital-impose the two. So above the waist it will be the star and below the waist it will be the doubles.”

Lars has thrown everything in this one. It’s about religion, about God, about philosophy. There’s so much to talk about with this movie.”

La prima parte del film uscirà il giorno di Natale in Danimarca. La seconda parte e la versione internazionale del film saranno presentate nel corso del 2014.

in-the-fog-poster-skip-crop

6. Anime nella nebbia – In the fog, uno dei migliori film di Cannes 2012, esce nelle sale americane il prossimo 16 giugno. Ecco il poster ufficiale. Recuperate la nostra recensione di allora. In Italia è uscito il mese scorso, anche se in pochissime sale.

Sean penn

7. Sean Penn sta valutando il copione di Ineherent Vice di Paul Thomas Anderson e potrebbe unirsi al già ricchissimo cast, guidato da Joquin Phoenix nel ruolo del protagonista Doc Sportello.

Assieme a loro sono già stati confermati Owen Wilson, Reese Witherspoon, Benicio Del Toro, Martin Short, Jena Malone e Kevin J. O’Connor. Produce la Warner Bros. Sarà quindi il primo film per una major di Anderson.

 

 

 

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.