Cannes 2013. Salvo di Grassadonia e Piazza alla Semaine de la critique

Salvo

Domani mattina ne avremo la conferma ufficiale, ma Salvo, il thriller d’esordio del duo di registi italiani Fabio Grassadonia e Antonio Piazza avrà così la sua prima mondiale al Festival di Cannes, nella Semaine de la critique.

Salvo concorrerà naturalmente anche per la Camera d’or, il premio per il miglior esordio di tutte le sezioni del festival.

La storia è ambientata a Palermo. Il killer Salvo uccide un mafioso rivale. L’uomo si imbatte in Rita, sorella cieca dell’uomo, che riacquista miracolosamente la vista. Stupefatto da quel che è successo, Salvo decide di non ucciderla: così la rapisce e la tiene segregata in una casa di campagna. Tra i due inizia a nascere una certa complicità. Ovviamente la famiglia di Salvo non sa nulla, finché il segreto non viene scoperto…

Salvo nasce dal Premio Franco Solinas, vinto nel 2008 per la sceneggiatura. I due autori sono stati alla Scuola Holden di Torino.

Nel cast, oltre ai protagonisti Saleh Bakri e Sara Serraiocco, anche Luigi Lo Cascio.

La fotografia è di Daniele Ciprì.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.