Il principe abusivo: boom a San Valentino

il-principe-abusivo-locandina

Incassi record nel giorno di San Valentino per Il principe abusivo, il primo film da regista di Alessandro Siani, comico napoletano, già protagonista di Benvenuti al Sud .. e al Nord, che sembra voler occupare nell’immaginario collettivo il posto lasciato da Massimo Troisi molti anni: napoletano, indolente, fa un cinema leggero, sentimentale, senza volgarità e con qualche nota di costume.

Il principe abusivo ha incassato oltre 700.000 euro, doppiando le commedie italiane uscite negli ultimi due anni proprio per la festa degli innamorati: Com’è bello far l’amore e Femmine contro maschi.

Lontanissimo anche Die Hard: un buon giorno per morire, fermo a 140.000 euro.

Siani ha dichiarato: “Sono molto contento di questo risultato soprattutto perché questa mattina mio padre mi ha detto: “Uè Avatar, se continui così non sei più un principe abusivo diventi autorizzato!” La cosa più importante comunque è che nonostante la crisi, nel nostro paese ci sia ancora tanta voglia di ridere ed emozionarsi.”

Riccardo Tozzi di Cattleya, che l’ha prodotto ha invece commentato: “E’ un bel segnale non solo per un personaggio così amato come Alessandro Siani, ma anche per il cinema in generale. Il pubblico può ritornare alle sale, come ha già fatto per il film di Tornatore: ma dobbiamo fare e sostenere tutti i film, di ogni genere tipo o dimensione, con impegno e concentrazione, senza dare niente per scontato”.

Nel film anche  Sarah Felberbaum, Christian De Sica, Serena Autieri, Marco Messeri.

Il principe abusivo racconta di Letizia (Sarah Felberbaum), una principessa viziata in cerca di popolarità. Anastasio, (Christian De Sica) arguto ciambellano di corte, le suggerisce di fidanzarsi per finta con un ragazzo napoletano povero in canna (Alessandro Siani). Il giovane inevitabilmente si innamora della principessa e per conquistarla avrà bisogno dei consigli di Anastasio per imparare a comportarsi come un vero principe. I ruoli tra mentore e allievo sono però destinati a rovesciarsi quando Anastasio, innamorandosi della fruttivendola Jessica (Serena Autieri), avrà bisogno dell’aiuto di Antonio per imparare i modi e il “gergo” popolare.

Ecco il trailer:

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...