Beanpole: il trailer del film russo scelto per gli Oscar

Sarà il secondo film del giovanissimo Kantemir Balagov, Beanpole a rappresentare la Russia ai prossimi premi Oscar. Presentato a Cannes ad Un certain regard, dove ha vinto per la migliore regia, il film avrebbe meritato di certo il concorso ufficiale. Uscirà negli Stati Uniti il prossimo 19 gennaio 2020. Non c'è ancora una data d'uscita nel… Continua a leggere Beanpole: il trailer del film russo scelto per gli Oscar

Tutti i concorrenti de Il traditore all’Oscar per il miglior film internazionale

Sono 93 i film selezionati dai diversi paesi per concorrere alla cinquina per il miglior film internazionale. Ed è un numero record. Quello che una volta era il miglior film in lingua straniera ora ha un nome meno novecentesco, ma le regole sono rimaste pressapoco le stesse. Preselezione di 10 candidati il 16 dicembre, di… Continua a leggere Tutti i concorrenti de Il traditore all’Oscar per il miglior film internazionale

La vie invisible d’Euridice Gusmao vince Un certain regard. Chiara Mastroianni miglior attrice

La giuria di Un certain regard, il secondo concorso di Cannes, è riuscita nell'impresa salomonica di moltiplicare premi e menzioni, segnalando ben 8 film tra i 18 selezionati Nadine Labaki e i suoi girati hanno premiato La vie invisible d'Euridice Gusmao di Karim Ainouz come miglior film, assegnando a Chiara Mastroianni il premio per la… Continua a leggere La vie invisible d’Euridice Gusmao vince Un certain regard. Chiara Mastroianni miglior attrice

La ragazza d’autunno

La ragazza d'autunno ***1/2 Secondo film del giovanissimo russo Kantemir Balagov, scoperto ad Un certain regard due anni fa con il bellissimo Tesnota - Closeness, La ragazza d'autunno è ambientato nella Leningrado del 1945, subito dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Le protagoniste sono due donne, due sopravvissute: Iya, la spilungona del titolo, biondissima… Continua a leggere La ragazza d’autunno